Europa,  Lituania,  Vilnius

Vilnius

State progettando un viaggio a Vilnius? Vi trovate esattamente nel posto giusto: in questa guida vi parleremo delle attrazioni assolutamente da non perdere nella capitale della Lituania.

Una città con un’impressionante varietà di stili architettonici e artistici: troverete infatti edifici gotici, barocchi, rinascimentali, classici, tantissime chiese cattoliche ed ortodosse, campanili, monasteri e suggestivi vicoletti tutti da scoprire.

Il suo centro storico, dichiarato Patrimonio mondiale dell’Umanità dall’Unesco, è quasi interamente pedonalizzata: circa 80 quartieri, 70 stradine e 1487 palazzi concentrati in poco più di 3 km quadrati che fanno parte di uno dei più affascinanti centri storici d’Europa.

La Città Vecchia si snoda tra la Piazza della Cattedrale e quella del Municipio (entrambe in stile neoclassico), il Quartiere ebraico e la “Repubblica indipendente” di Uzupis. Esso è circondato da colline molto suggestive tra cui il famoso Colle Gediminas: salendovi è possibile avere, sia di giorno che al tramonto, una visuale completa a 360 gradi di questa affascinante città.

Cosa vedere ad Vilnius? Quali sono i luoghi di interesse da visitare? Di seguito troverete le cose che non dovrete assolutamente perdere.

Cosa vedere

Cattedrale di Vilnius

La Cattedrale di Vilnius  (vedi la posizione sulla mappa), conosciuta anche come Cattedrale metropolitana dei Santi Stanislao e Ladislao è il principale luogo di culto cattolico della capitale della Lituania. La Cattedrale fu costruita nel 1779 in stile neoclassico.

Torre Gediminas

La Torre Gediminas  (vedi la posizione sulla mappa) è una fortificazione che fu costruita nel 13° secolo. Essa è considerata uno dei simboli della città.

Collina delle Tre Croci

La Collina delle tre croci  (vedi la posizione sulla mappa) è il luogo in cui sono stati uccisi alcuni monaci francesi. Le croci sono situate sulla collina . E’ uno dei posti più suggestivi della città.

Chiesa di Sant’Anna

La Chiesa di Sant’Anna  (vedi la posizione sulla mappa) è una delle più belle di Vilnius. Si pensa che la chiesa fu regalata dal Re Vytautas alla moglie Anna.

Quartiere Uzupis

Il Quartiere Uzupis  (vedi la posizione sulla mappa) è un quartiere abitato da intellettuali e artisti.

Museo del genocidio

Il Museo del genocidio  (vedi la posizione sulla mappa) è un’opera scioccante della città.

Lascia un commento