Procida
Campania,  Italia,  Procida

Procida

Procida è l’isola più piccola dell’arcipelago flegreo e anche quella posta più vicina a Napoli. Per questo motivo – rispetto alle sorelle Capri e Ischia – è quella che viene prediletta per gite fuori porta, fine settimana e soggiorni brevi. Questa lingua di terra, parte dell’arcipelago flegreo, è di origine vulcanica, poiché nata dalle eruzioni di almeno quattro diversi vulcani oggi inattivi e in gran parte sommersi.

Parte della bellezza dell’isola è riversata sulle spiagge, nelle tipiche abitazioni di tufo o nelle casette tinteggiate di colori pastello del centro abitato, diviso in ben nove contrade chiamate grancìe.

Anche le sue coste, in alcune zone basse e sabbiose e in altre poste a picco sul mare, rendono Procida tanto piacente, dando vita a diverse baie e promontori che offrono riparo alla piccola navigazione e hanno permesso la nascita di ben tre porti sui versanti settentrionale, orientale e meridionale dell’isola.

Non è un caso se una scrittrice del calibro di Elsa Morante abbia trovato qui l’ispirazione per la stesura di un romanzo tanto importante qual è “L’isola di Arturo”, che ha addirittura permesso alla letterata di aggiudicarsi, nel 1957, il titolo di prima donna ad essere insignita del Premio Strega.

Nonostante l’angustia del territorio, infatti, l’isola si mostra comunque la più suggestiva e graziosa delle altre due: mentre queste cedono alla mondanità e alla frenesia del turismo estivo, Procida resta un’oasi quieta che trova comunque tantissime attrazioni da dare in pasto al famelico interesse dei turisti, i quali a volte la prediligono alle vicine compagne partenopee.

Tra i punti d’interesse troviamo Palazzo d’Avalos – l’ex carcere borbonico dell’isola risalente al 500 –  e Marina della Corricella, il suggestivo e antico borgo marinaro. Bello da visitare anche l’isolotto di Vivara, collegato all’isola da un ponte, insieme alle zone che hanno fatto da scenografia ad alcune scene del film “Il Postino” di Massimo Troisi.

Nelle righe che seguiranno, una guida utile a scoprire tutto quello che c’è da sapere su queste precise aree di interesse e molto altro ancora da vedere sull’isola di Procida.

 

Lascia un commento