Museo San Domenico Maggiore
Musei

Museo San Domenico Maggiore

Museo San Domenico Maggiore

La città di Napoli, più volte esplorata nel corso dei nostri articoli, lega la sua straordinaria bellezza alla presenza massiccia di luoghi di arte e cultura. Uno di questi è il Museo di San Domenico Maggiore, che raccoglie nel suo suggestivo edificio secoli e secoli di arte italiana. Conosciuto anche sotto il nome di Museo Doma, il Complesso Museale di San Domenico Maggiore si trova nel centro storico di Napoli e conserva testimonianze del passaggio di personaggi illustrissimi, come ad esempio Tiziano, Michelangelo, San Tommaso d’Aquino e Giordano Bruno. All’interno dell’antico polo espositivo ricorrono anche opere di Caravaggio, Raffaello, Luca Giordano, Francesco Solimena, Luigi Vanvitelli e tantissimi altri artisti presenti sulla scena italiana.

La chiesa da cui il museo prende il nome fu edificata, per volere di Carlo II D’Angiò nel 1283, e a seguito affidata di i Domenicani. Per molto tempo il complesso museale è stato un importante punto di riferimento per gli artisti che transitavano per la città partenopea. Tuttora, il luogo è considerato un’area di grande incentivazione culturale e ispirazione artistica. Se siete in visita a Napoli, non potete assolutamente perdervi una sosta in questo splendido complesso, che raccoglie la storia artistica non solo del Mezzogiorno ma di tutto quanto lo stivale italiano.

Lascia un commento