Cefalù,  Europa,  Italia,  Palermo,  Sicilia

Cefalù

Una bellissimo borgo antico in provincia di Palermo, tra i più belli e meglio conservati d’Italia, costruito su un promontorio a ridosso sul mare. A Cefalù troverete un interessante contrasto tra il fascino e la raffinatezza dei suoi palazzi arabo-normanni e le case del borgo marinaro che sembrano tuffarsi in mare riproducendo un paesaggio davvero suggestivo.

Merita di essere visitata non solo per la sue bellissime spiagge dove poter fare un bagno o rilassarsi al calar del sole ammirando l’orizzonte, ma anche per la varietà dell’offerta culturale, culinaria e di attività da poter svolgere durante il vostro soggiorno: trekking, windsurf, visite guidate, escursioni in natura ecc.

Cosa vedere e cosa fare

Duomo

Il monumento di principale interesse di Cefalù è la Cattedrale della Trasfigurazione, che domina la piazza antistante dall’alto della scalinata su cui è stato costruita. Il Duomo presenta un’architettura simile ai modelli delle grandi basiliche benedettine, con uno stile romanico legato al nord Europa e arricchito da influenze arabe. Patrimonio dell’Unesco dal 2015, il Duomo secondo la leggenda fu fatto edificare dal re Ruggero II, che sorpreso in mare da una terribile tempesta fece votodi costruire una cattedrale dedicala al Santissimo Salvatore in caso di salvezza.Al suo interno si possono ammirare bellissimi mosaici che compongono la figura del Cristo Pantocratore sopra l’abside.

Lavatoio medievale

In via Vittorio Emanuele troverete il lavatoio pubblico, noto come “Lavatoio medioevale“: esso si presenta con una scalinata in pietra lavica che conduce ad una pavimentazione levigata dal tempo e ad una serie di vasche che si riempiono con l’acqua che scorre da ventidue bocche di ghisa (di cui quindici teste leonine) disposte lungo le pareti. Attraverso un piccolo antro, l’acqua raggiunge il mare. Fino a pochi anni fa le donne del paese utilizzavano il lavatoio per lavare i loro panni.

Spiagge di Cefalù

Una delle spiagge più amate dai turisti il Lido di Cefalù, che si distingue per le sue acque cristalline e la sua sabbia dorata. Il litorale è situato a pochi passi dal centro storico e si protrae per oltre un chilometro e mezzo di costa: dal tramonto diventa una delle mete della movida notturna di Cefalù con bar, ristoranti e discoteche che restano aperti fino a notte fonda.Particolarmente amate dagli appassionati del windsurfd, del surf e della vela sono la spiaggia di Salinelle e la spiaggia di Capo Playa. Se invece siete alla ricerca del relax e della tranquillità assoluto la spiaggia ideale per voi è la spiaggia di S.Ambrogio.

Parco delle madonie

Alle spalle del borgo di Cefalù troverete il parco naturale regionale delle Madonie, le cui vette sfiorano i 2.000 metri: qui troverete diversi percorsi di trekking, parchi avventura e la possibilità di praticare sport estremi come  l’arrampicata libera.

Lascia un commento