Capri
Campania,  Capri,  Italia

Capri

Se è conosciuta anche come isola azzurra un motivo ci sarà. Capri è infatti un lembo di terra dove ogni cosa sembra riflettere una luce eterea e celestiale, quasi come a volerne sottolineare le caratteristiche che fanno di essa un piccolo angolo di paradiso regalato alla terra.

A differenza delle sue sorelle – Ischia e Procida – Capri è un’isola di origine carsica: inizialmente era unita alla penisola sorrentina ma – dopo essere stata sommersa, in parte, dal mare – si separò dalla terraferma diventando la bellissima baia che tutti conosciamo oggi.

Quest’isola, adagiata tra le tinte blu del cielo e quelle del Golfo di Napoli, è infatti la più chic tra quelle partenopee e gode di una fama tale da attrarre turisti da ogni parte del mondo e in qualsiasi periodo dell’anno.L’attività del settore terziario qui trova funzione nei numerosi bar della costa, nelle storiche caffetterie, negli gli eleganti ristoranti vista mare e nei diversi localini dove i giovani si raggruppano e, davanti ad un buon cocktail, accendono le notti d’estate. Capri è infatti anche sede di mondanità e glamour e molti sono i vip e i volti noti del piccolo o grande schermo – oltre ai numerosi musicisti, registi o scrittori giunti qui alla ricerca dell’ispirazione –  che scelgono di passare sull’isola le proprie vacanze.

Parte della sua incredibile bellezza risiede anche nelle tante grotte nascoste sotto le scogliere che, in epoca romana, venivano utilizzate come ninfei delle sfarzose ville che vennero costruite qui durante l’Impero.

La più famosa tra queste è la Grotta Azzurra, la quale – assieme ai celebri Faraglioni – è simbolo o emblema dell’isola, oltre che una delle attrattive più rilevanti del turismo locale. Molte altre, tuttavia, sono le cose da scoprire ed ammirare durante un soggiorno sull’isola, dalle spiagge alle opere architettoniche.

In questa breve lista vi segnaliamo quelle che, a nostro avviso, bisogna necessariamente vedere per conoscere tutto quello che questa magica isola ha da offrire.

Lascia un commento